Loading...
DANILO DEVIGILI

DANILO DEVIGILI

Founder Collectibus srl

Esperto in Sostenibilità e Responsabilità Sociale di Impresa




    Nato a Mezzolombardo (TN) il 26 luglio 1965.

    Ha iniziato a occuparsi di sostenibilità negli anni‘90, attraversando le diverse fasi di questa professione. Ha lavorato in ONG come WWF, gruppi di comunicazione come WPP e di consulenza come Global Strategy, RGA ed EY. Nel 2019 ha fondato Collectibus S.r.l. Società Benefit, per portare velocemente la sostenibilità al centro delle organizzazioni, cambiando comportamenti, processi e prodotti.

    In ambito sostenibilità ha lavorato a progetti di assessment e valutazione dei rischi, definizione e implementazione di piani strategici, creazione di presidi di governance e modelli organizzativi, redazione di bilanci e report integrati, ideazione e sviluppo di piani di comunicazione e di filantropia d’impresa.

    Ha lavorato a progetti di consulenza con aziende multinazionali, imprese familiari, ONG e amministrazioni pubbliche, tra cui: ABB Italia, Action Aid, Autogrill, AXA Assicurazioni, Banco Alimentare Lombardia, Bolton Group, British American Tobacco Italia, Cavit, CIR, Comune di Milano, Etica Sgr (Gruppo Banca Etica), EuropAssitance, F.C. Internazionale, Federazione Trentina della Cooperazione, Finmeccanica, Fondazione Italiana Sclerosi Multipla, GS Carrefour, Istituto Geografico De Agostini, Isagro, Mediaset, Fabbrica Italiana Sintetici, Novamont, NovaCoop, Poltrona Frau, Pomellato, QUAS, Roche Italia, Selex, Sorgenia, Technip Italia, Telethon, Unicredit Group e WWF Italia.

    Ha conseguito la laurea in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Bologna e il diploma di Master in Comunicazione e Marketing (Publitalia). Ha frequentato corsi di specializzazione per la misurazione degli impatti (SROI practitioner -Social Value International) e organizzazione Agile (Scrum Master).

    Promuove la cultura della sostenibilità tenendo corsi di perfezionamento post universitari, partecipando in qualità di relatore a convegni e come autore di articoli e libri. Fin dalla sua costituzione, è socio del CSR Manager network di cui ha fatto parte del primo Consiglio Direttivo.