Le società Spa e Srl possono ora approvare bilanci online, contrariamente a quanto previsto dai loro statuti, grazie all’emendamento 3.207 del Milleproroghe. Questa modifica, valida fino al 30 aprile 2024, reintroduce le disposizioni emergenziali del Dl 18/2020, scadute il 31 luglio 2023.

Si possono notare diverse disposizioni, come:

  • la possibilità di proroga delle assemblee societarie tramite una previsione contenuta nell’avviso di convocazione;
  • espressione del voto tramite consultazione scritta o consenso espresso per iscritto;
  • società con azioni quotate possono prevedere la delega di voto e la nomina di un rappresentante designato;
  • introduzione di norme per le società quotate, obbligando i soci a utilizzare il rappresentante designato e consentendo o imponendo la partecipazione tramite strumenti di telecomunicazione;
  • possibilità per le assemblee delle Srl di nominare un rappresentante designato e l’intervento in assemblea esclusivamente tramite il rappresentante designato;
  • estensione dell’obbligo di intervento in assemblea tramite rappresentante designato a diverse categorie di società, incluso anche il rilascio di delega al rappresentante designato.

(Il Sole 24 Ore 10 febbraio 2024)

Share post with: