In seguito al successo della prima edizione del corso per Energy Manager, che si è tenuto nel mese di luglio presso la sede della Fondazione Saccone, prosegue la partnership tra UNI IN STRADA e la Fondazione con l’organizzazione della seconda e terza edizione del corso.

La seconda edizione, organizzata da UNI IN STRADA e Fondazione Saccone in collaborazione con NIB – Scuola di Alta Formazione New Italian Blood, è in programma dal 9 novembre al 15 dicembre 2019, presso la Stazione Marittima di Salerno. Il terzo appuntamento, invece, è previsto nel mese di gennaio presso la sede della Fondazione Saccone, in via G. Ungaretti, 43 – Montecorvino Pugliano.

La II edizione del corso per Energy Manager, della durata di 7 lezioni, si articola in moduli da 4 ore, per un totale di 56 ore più 4 ore dedicate all’esame e all’ “open discussion”.

Il corso, tenuto da esperti del settore e docenti dell’Università degli Studi di Salerno, è progettato per rispondere alla crescente domanda di figure professionali esperte nelle aree della produzione, trasformazione, gestione e ottimizzazione dell’energia da parte di imprese industriali e di servizi, enti pubblici, società di ingegneria e di consulenza energetica.

Il percorso formativo, rivolto a laureandi o laureati (ad es: in Ingegneria, Architettura, Chimica, Scienze e Tecnologie Agrarie e Scienze e Tecnologie Forestali e Ambientali) e professionisti (ad es: Ingegneri, Architetti, Geometri, Periti Industriali/Agrari), ha l’obiettivo del corso è quello di sviluppare un profilo professionale completo, capace di ricoprire responsabilità nell’ambito energetico, economico ed ambientale.

I corsi saranno presentati nell’ambito del workshop “Professioni tecnico-scientifiche: visione, competenze e lavoro”, che si terrà mercoledì 23 ottobre alle 10:00, presso l’ Aula Biagio Agnes dell’Università degli Studi di Salerno.

Per maggiori informazioni e iscrizioni clicca qui

Share post with: